banner

Perché è importante fare una turbosiesta!

Un incidente causato dalla stanchezza può capitare a tutti. Per i conducenti di età inferiore ai 40 anni questo tipo d’incidente si verifica soprattutto il fine settimana e di notte, mentre per i conducenti che hanno superato i 40 anni simili incidenti accadono prevalentemente nel pomeriggio. Le principali cause di sonnolenza al volante sono:

ATTENZIONE:
Il consumo di alcol
aumenta la sonnolenza.

Cause

  • Mancanza di riposo

  • Deficit di sonno sull’arco di giorni o settimane

  • Guida di notte o nelle prime ore del mattino, quando normalmente si dorme

  • Periodi di veglia prolungati (ad es. quando si esce fino a tardi)

  • Guida prolungata senza pause

  • Alterazione del ritmo sonno-veglia (ad es. tra i lavoratori turnisti)

  • Malattie e disturbi del sonno che possono indurre sonnolenza durante il giorno: apnea da sonno o depressione